CHI È, DA DOVE VIENE E COME VIVE L’INGEGNERE

tech-engineering

 

Ragazzi, questa non è facile ma ci provo! Da dove inizio? 

“Siamo tutti concordi nel ritenere la simpatia una delle caratteristiche fondamentali di una persona, insieme all’intelligenza e alla bellezza (e al suo conto in banca).

Ma in un mondo dove, pronunciate con il giusto accento, le parole bello e furbo significano rispettivamente «pezzo di ciospo» e «bravo fesso», anche l’espressione «è simpatico» deve destare sospetto, se usata in due contesti particolari.

«Com’è quella ragazza?» – «Mah… è simpatica». In questo caso si indica, senza possibilità di malintesi, che la suddetta ragazza è irrimediabilmente un rospo., «Ti presento un mio amico. E un ingegnere, però è simpatico».

In quest’altro caso si intende implicitamente che la stragrande maggioranza degli ingegneri sono degli sfigati totali.

Come negarlo?

E nell’immaginario collettivo, effettivamente, l’immagine dell’ingegnere non spicca per brillantezza.

Continua a Leggere >

QUANTO GUADAGNA UN INGEGNERE MECCANICO? FUGA DI CERVELLI?

Balancing the Accounts

Che gli stipendi italiani siano fra i più bassi d’Europa è una triste realtà che, ormai, non fa più notizia.

Il livello salariale in Italia arranca, come noto, da oltre quindici anni.

E, dal 2008 al 2013, è andata anche peggio visto che la crisi attuale ha spinto le aziende, già alle prese con un costo del lavoro troppo alto, a ragionare più sui tagli che sull’aumento delle buste paga.

Ma trovare un lavoro ben retribuito, anche per un giovane al primo impiego, è possibile.

Non solo nei settori che vivono un vero boom, come il mondo digitale.

Ma anche in quelli tradizionali, come la finanza, o nei comparti tipici del made in Italy.

Senza dimenticare il grande potenziale di turismo, cultura e patrimonio artistico, sempre che (si spera) ci saranno gli adeguati investimenti.

O, se si hanno attitudini e abilità diverse, i vari mestieri artigianali quali, tanto per fare un esempio, chef e sarti su misura.

La laurea è ancora un buon investimento che può raddoppiare lo stipendio.

Continua a Leggere >

DIMMI COSA FAI E TI DIRÒ CHE INGEGNERE SEI: LEONE O GAZZELLA?

engineering

 

Informatico, gestionale, meccanico mmm…

“Ciao, sono indeciso tra queste due ingegnerie;

Gestionale perché offre più sbocchi lavorativi rispetto altre ingegnerie ma ho paura che sia solo una “moda temporanea”, inoltre non so se sarei portato per le materie economiche…

Informatica è più difficile ma mi piace un po’ di più di Gestionale, qui ho un lavoro sicuro, inoltre l’informatica esiste da 20 anni ed è in continua evoluzione e non ha mai conosciuto ribassi come facoltà, anche qui ho paura però di diventare un semplice programmatore come nella maggior parte dei casi…

Nella mia situazione, che fareste?”

Continua a Leggere >