CANTANTI, SPUTAFUOCO E MOTOSEGHE: “AL MUGELLO NON SI DORME”!!!

 

smog-diesel-circolazioneauto-mortediesel-restrizioni

 

Finalmente ci siamo!!! La MotoGP arriva in Italia per la sesta tappa del Motomondiale 2018!!! Dall’1 al 3 giugno si svolgerà il Gran Premio d’Italia. Si arriva al Mugello con Marc Marquez in fuga nella classifica piloti dopo tre vittorie consecutive. In questo circuito Valentino Rossi ci ha regalato, dal 2002 al 2008 una serie di 7 successi consecutivi.

Dall’anno successivo in poi, però, sulla pista toscana hanno trionfato solo spagnoli, il cui dominio è stato interrotto un anno fa da Dovizioso.

Il record del circuito appartiene a Marc Marquez, che vista la situazione di classifica, si candida a favorito.

 

SI PROSPETTA UNA GRANDE BATTAGLIA…

 

Ma per raccontare il Mugello in maniera completa bisogna soffermarsi su un altro aspetto dell’esperienza: quando le luci si spengono, il paddock si svuota e le moto dei piloti sono tranquille nei box, le collinette intorno al Mugello prendono vita.

 

ECCO, OGGI VOGLIO PARLARVI DI QUESTO:  LA NOTTEEE AL MUGELLO!!!

 

Continua a Leggere >

DIESEL… BUY OR GOODBYE!!!

 

smog-diesel-circolazioneauto-mortediesel-restrizioni

 

Ragazzi avete sentito l’ultima notizia? Via libera al divieto di circolazione delle auto con motore diesel meno recenti nelle città tedesche. La Germania ha stabilito che i singoli comuni potranno decidere autonomamente di vietare la circolazioni alle auto con questa motorizzazione. Si tratta di milioni di auto a rischio. Considerate che attualmente circolano sulle strade tedesche 15 milioni di auto diesel e che appena 2.7 sono in linea con le normative Euro 6 introdotte nel 2014.

 

UNA BELLA GATTA DA PELARE, NON TROVATE?!?

 

Vi faccio un esempio: nel comune in cui vivete potete guidare la vostra tanto sudata auto a gasolio, ma quello dove lavorate lo vieta. La vostra auto diventa immediatamente inutile. BELLA FREGATURA considerando che l’automobile vi serve principalmente per recarvi a lavoro!!

 

Il discorso è semplice, le norme sempre più restrittive in termini di emissioni stanno mettendo a dura prova il caro vecchio motore a gasolio. Le maggiori case costruttrici di automobili hanno dichiarato che nei prossimi anni abbandoneranno la produzione di vetture alimentate con questo carburante. FCA non equipaggerà più le sue auto con questa motorizzazione a partire dal 2022; Toyota ha dichiarato che chiuderà definitivamente la produzione di vetture alimentate a gasolio entro il 2025. Negli ultimi anni, gli esperti del settore automotive, i siti specializzati e le riviste di settore si sono spinti al punto da dare quasi per certa la fine dei motori diesel.

 

QUINDI STIAMO ASSISTENDO ALLA MORTE DEL DIESEL? MA NO RAGAZZI… È VIVO MA IN LENTA AGONIA!!!

 

Continua a Leggere >

INAUGURATO IL PONTE TRA RUSSIA E CRIMEA: 19 KM IN SOLI 4 ANNI! CIAONE!!!

ponte crimea russia

 

Con i suoi 19 chilometri è ora il più lungo d’Europa, battendo anche il Ponte Vasco da Gama in Portogallo (17,2 chilometri). La sua costruzione era prevista per la fine del 2018, ma è stato finito IN ANTICIPO.

Il progetto è costato circa 3 miliardi di euro.

 

Il presidente russo Putin ha inaugurato il controverso ponte sullo stretto di Kerch, in Crimea, guidando personalmente un camion «Kamaz». Il ponte è stato completato con sei mesi di anticipo rispetto al cronogramma anche se, per la parte dedicata al traffico ferroviario, bisognerà attendere un altro anno.

 

Ci hanno lavorato ingegneri dell’esercito, ecologisti, archeologi, scienziati, progettisti, ingegneri e non solo: oltre 10.000 persone, sette giorni su sette senza sosta.

 

Come da noi… sette giorni su sette di sosta, e forse uno si lavora. 😀

 

Continua a Leggere >

BATTERIE: CCHIÙ PILE PE’ TUTTI…

tesla-auto-elettriche-per-tutti-ingeup

 

La mission di Tesla è quella di rendere sempre più accessibili veicoli elettrici e soluzioni energetiche sostenibili. Come? Producendo più di 500.000 veicoli l’anno entro il 2018!

Sul serio!!!

Tesla quindi richiederà da sola tutta l’attuale produzione mondiale di batterie agli ioni di litio.

È nata così, nel 2014, Tesla Gigafactory: per fornire tutte le batterie necessarie a soddisfare la domanda delle auto elettriche.

Continua a Leggere >

“NON TROVO LAVORO”: ECCO I 4 ERRORI PIÙ COMUNI… FIDATEVI DELLO ZIO!

NON-TROVO-LAVORO-INGEGNERE

 

Vi siete mai chiesti Perché non trovo lavoro?

 

Non preoccupatevi: ho le risposte per voi!

 

Continuate a leggere e vi aiuterò a capire quali errori probabilmente state commettendo e come evitarli.

 

Trovare lavoro: questione di metodo

 

Per avere in successo in qualsiasi cosa, che si tratti di vincere una gara o di cercare lavoro, il segreto è quello di avere un metodo.

Ma non un metodo qualunque: un metodo efficace.

 

Ho sentito lamentele di persone che non trovano lavoro da anni e che non ricevono mai una risposta positiva.

Quando sono andato a fondo sulle loro tecniche di candidatura, è emerso un quadro di Picasso!!! Il metodo utilizzato non era efficace.

 

Quali sono quindi questi errori da evitare se si cerca lavoro?

Li vedremo in questa guida su come trovare lavoro, dedicata ai neolaureati in ingegneria.

 

Continua a Leggere >