RESTIAMO UNITI, RESTIAMO ITALIANI.

 

CORONAVIRUS, la grande incognita di una nazione spaventata e pessimista…  

 

Cari ragazzi,

di solito mi piace condividere con voi esperienze, opportunità lavorative e innovazioni tecnologiche. Nelle ultime settimane però il nostro paese sta vivendo una situazione di surreale emergenza che colpisce la nostra nazione e il mondo intero. Sento di condividere alcune riflessioni sullo “Tsunami” che ci sta invadendo…
 

sogno-ingegnere-tehran-iran
 
Negli ultimi giorni su web spopolano video che esaltano la fortuna di vivere in Italia. In questo momento buio per la nostra nazione sentiamo il bisogno di sentirci uniti, di sentirci Italiani. Tra i video sui social mi ha colpito il fatto che viene condiviso spesso l’intervento al Mediolanum forum del 2015 dell’imprenditore Farinetti. Il contributo di Farinetti aveva l’obiettivo di esaltare l’Italianità nel mondo e, pur presentando diverse imprecisioni numeriche, punta dritto al cuore: ci riempie il petto e ci rende orgogliosi di essere parte di una nazione ricca di storia, cultura, arte etc.

Continua a Leggere >