BEN ARRIVATO SUL BLOG DEDICATO AGLI INGEGNERI MECCANICI

Pietro Pometti Ingeup

Ciao sono Pietro Pometti,

Amministratore Delegato di People Design Srl, azienda di progettazione meccanica, specializzata in attività di sviluppo progetti in co-design con i nostri clienti

L’azienda nasce nel 2008 da una domanda latente dei nostri clienti che avevano difficoltà e perdita di efficienza nel gestire le attività di outsourcing da remoto.

Prima Però Voglio Raccontarti Una Cosa…

Otto anni fa ho lasciato il mio lavoro da dipendente e messo 10.000€ dei miei ultimi risparmi in una cassa comune assieme ai miei soci Denis e Francesco, con i quali avevo lavorato assieme per anni in PTC, una multinazionale americana leader nella commercializzazione di software per la progettazione meccanica.

Tutti e tre avevamo un SOGNO!

L’ idea che avevamo era quella di portare i servizi di ingegneria a casa dei clienti.

Volevamo creare un servizio comodo, efficace, che eliminasse tutte le fasi di coordinamento e incomprensione tipiche dell’ingegneria in outsourcing.

Dopo 3 mesi avevo creato il primo Power Point, dopo 1 anno il primo sito internet e poi lo abbiamo rifatto 4 volte da allora!

Desideravamo distinguerci e creare un modello di business unico, studiato e progettato ad hoc, con un servizio di recruiting mai visto nel nostro settore e un area di sviluppo e formazione dei giovani ingegneri in house: chiamato fino ad oggi People Lab.

Non sapevamo quello che sarebbe successo da lì ad un anno:

  • la crisi economica globale

  • la carenza di nuovi progetti

  • l’incertezza che colpiva anche le aziende leader di settore

  • la paura di fare investimenti

Insomma le attività andavano a singhiozzo e avevamo un volume di ordini con visibilità a 2 mesi.

Un disastro!

L’azienda contava già 15 persone, dimostravamo di avere già un buon interesse da parte dei clienti, ma dovevamo far fronte a costi fissi piuttosto alti per una start up.

Inoltre, ci pagavano in ritardo, si verificavano i primi insoluti ed eravamo in seria difficoltà, poi …

Abbiamo cercato di resistere continuando a migliorare il nostro modello di business e ad investire nelle aree strategiche dell’azienda:

  • il recruiting

  • la formazione delle risorse e delle vendite

Il fatturato ha iniziato finalmente a crescere ed i clienti a pagare, mentre alcuni li abbiamo dovuti perdere.

In quel periodo si stava verificando una selezione naturale: molte aziende hanno chiuso e tante altre hanno ripreso ad investire.

Nel 2013 People Design aveva 70 dipendenti ed un fatturato di 2,5 ML di euro.

Per differenziarci abbiamo inserito un nuovo tassello nel nostro modello di business: il Master in Ingegneria del veicolo – ora siamo alla 4 edizione.

Nel 2015 fatturiamo oltre 5 ML di euro, abbiamo 140 dipendenti e manteniamo un tasso di crescita del 20% annuo.

Possiamo vantarci di lavorare con aziende leader internazionali come Ferrari, Maserati, Ducati Aprilia, IMA, GD, COMECER, CAVANNA, ecc….

Stiamo continuando a testare nuove soluzioni, a sforzarci di capire come migliorare l’organizzazione, aumentare l’efficacia delle nostre azioni e la qualità dei nostri servizi, provando ad anticipare la domanda dei nostri clienti.

Oggi siamo proiettati verso due grandi obiettivi:

  • raggiungere i 200 dipendenti

  • un fatturato di 8 ML €

PERO’ PER RAGGIUNGERE QUESTI OBIETTIVI AVEVAMO BISOGNO DI FARE QUALCOSA DI DIVERSO

Un giorno durante un corso di Marketing mi sono trovato a tavola con un gruppo di perfetti sconosciuti:

Un barbuto, Un pelato e un fighetto =)))

Dopo i primi commenti sulla dieta mediterranea, ci siamo guardati in faccia e ad ognuno di questi ho chiesto:

“Ma che cosa fate per vivere?”

Salta su il pelato e dice: “Io produco impianti robotizzati e fino ad un anno avevo un portafoglio ordini discreto.

Oggi grazie al fighetto qui al tavolo, il mio portafoglio ordini è esaurito e mi copre fino a fine 2017”.

“Ah” rispondo io.

Guardando il barbuto, invece, gli chiesi:

“Tu oltre ad alzarti tutte le mattine alle 6 per andare a correre, cosa fai nella vita?”

Lui mi rispose ridendo: “La settimana scorsa ero a Chicago a stringere la mano a Renzi e consegnarli il mio libro”

“Ah fai lo scrittore?”

“No” risponde lui.

“Progetto e costruisco macchine utensili e fino a due anni fa ero uno fra i tanti che non sapeva come riempire il portafoglio ordini.”

Tolto il fighetto: “Quindi qua in mezzo l’unico con dei problemi sono io?”

Adesso sale in cattedra il fighetto che mi chiese: “Scusa, ma quali sono i tuoi problemi?”

Al che io risposi che la mia azienda si occupava di progettare le macchine del pelato e del barbuto e che avevamo talmente tante richieste, che non sapevamo dove andare a prendere gli ingegneri specializzati, in grado di soddisfarle.

Da qui, in tutta onestà ho preso coscienza del fatto che ci poteva essere una soluzione.

Il fighetto non era solo un fighetto ma bensì, si è rivelato l’interlocutore ideale per analizzare il nostro problema e scoprire che nel mercato mancava una categoria di riferimento per gli ingegneri.

Ossia una realtà che si preoccupasse non solo di assumere persone ma di capire come aiutarle a trovare sé stessi, ad identificare con chiarezza le proprie ambizioni ed assicurarsi una professionalità di alto livello.

Questo per consentirgli nell’arco di 4 anni di diventare un PROFESSIONISTA in grado di decidere in autonomia del loro futuro.

Ecco perché è nato INGEUP il Percorso Lavorativo per Ingegneri Meccanici.

Sul BLOG dedicato agli Ingegneri Meccanici….

Puoi Conoscere Meglio il Percorso Lavorativo per Ingegneri Meccanici e Prima di Salutarti ti Invito a SCARICARE il REPORT GRATUITO:

“Vuoi Sapere Perché più di 60 Ingegneri Meccanici Sono Stati Assunti da INGEUP negli Ultimi 12 Mesi?”

Inserisci Subito la Tua Email Qui Sotto e Scarica il Report:


Privacy: con me mai più spam e la tua mail non sarà concessa a nessun altro.

Pietro Pometti
Responsabile del Percorso Ingeup per Ingegneri Meccanici

Lascia un Commento

18 Commenti

  1. Maurizio Porta (SONO IL BARBUTO) says:

    Ho già dato mandato al mio avvocato di fare querela contro INGEUP e a chi ha pensato questa cazzo di idea:

    “Un giorno durante un corso di Marketing mi sono trovato a tavola con un gruppo di perfetti sconosciuti: Un barbuto, Un pelato e un fighetto =)))”

    ciaooooo

  2. Marco Ghivarello says:

    Pietro devo farti i complimenti per una comunicazione diretta ed efficace.
    Saluti..
    MG

  3. Marco Valentino says:

    Good morning.
    I gained 22 years long-standind experience in FIAT CHRYSLER AUTOMOBILIES as BODY CLOSURES Project/Program Manager:Hood, Side Doors,Liftgate,LCV Sliding Doors and Rear Swingate Doors and related trim components.
    I’m able to manage Style model Feasibility studies ,2D/3D data designing , Design FMEA,ISO /TS 16949,SIX SIGMA,RFQ, PPAP,APQP,Technical Review,Tooling kick-off,Design and Product Components Validation, DVT&R reports, Supplier management, ,Process Verification and Pre-series vehicles building,JOB1 vehicles building,SOP.
    Last managed Vehicle Program in FCA has been DODGE RAM PROMASTER , FIAT DUCATO for NAFTA market , developped with Chrysler’s collegues , traveling to Auburn Hills several times.
    This experience increased my English knowledge which I have to say is now pretty good.
    On March 2014 I quit FCA for a personal experience which is not mentioned in my CVE,
    On September 2014 I’ve been hired by ABACAD to manage ALFA ROMEO MID SUV as CLOSURES PROGRAM MANAGER.
    On February 2015 I quit ABACAD and I’ve been hired by USHIN ITALIA SPA as RENAULT PROGRAM MANAGER FOR EXETRNAL HANDLES.
    On September 2015 I quit USHIN to work as Consultant Projects engineering.
    I know CATIA V4/V5 and Unigraphics NX 2D/3D data modeling softwares and most of MSOffice applications.
    I have a good Leadership and Working Team talent.
    Available for any kind of Travel.
    Best Regards
    Marco Valentino
    Via Vernone 25 – 10072 Caselle Torinese
    Torino – Italy
    Cellphone +393913943238

  4. lauro says:

    Le posizioni sono aperte anche per periti con pregresse esperienze?

    • Ciao Lauro,
      grazie per il tuo interesse.
      Ingeup nasce per gli ingegneri meccanici… però non ti nego che se hai piacere d’inviarci il tuo Curriculum Vitae lo valuteremo ben volentieri.
      A presto

  5. Francesco Malara says:

    Buon giorno,
    mi chiamo Francesco Malara e sono un ingegnere dei materiali.
    vorrei capire come funziona la vostra agenzia:
    – siete voi che assumete per poi far lavorare su commessa o avete solo la funzione di head hunter?
    – organizzate corsi di perfezionamento?
    – vi è un costo per tale servizio o lavorate a provvigioni?
    Grazie e buona giornata
    Francesco

    • Ciao Francesco!
      Vado di seguito a rispondere alle tue domande:
      1) Non siamo Noi ad assumere direttamente i candidati, bensì, come avrai letto, è People Design o società del gruppo collegate.
      2) Non si tratta di corsi di perfezionamento, ma di un vero e proprio percorso lavorativo, in cui la formazione avviene on the job attraverso progetti reali.
      3) Non c’è nessun costo per questo servizio. Lavoriamo per diventare un punto di riferimento per un target ben preciso d’ingegneri, ai quali offrire un’opportunità di lavoro.
      Spero di averti risposto e ci farà piacere segnalare il nostro blog a qualche tuo collega o amico.

  6. Alberto Balboni says:

    Ciao, complimenti x l’idea è la presentazione!
    Un saluto
    Alberto….. 》Apicom, Aerolab, Fondtech…

  7. roberto cappato says:

    … E se uno fa il progettista meccanico da più di 20 anni, ma non è un ingegnere?

  8. roberto cappato says:

    Segnalo che il report gratuito è uno spam, si chiama crescere portieri (non ingegneri…)

  9. NathanSaw says:

    Hello. Thanks for all these information!

  10. Spotloan says:

    Buongiorno Pietro,
    considero la scoperta di questo Portale una grande opportunità!
    Terrò d’occhio tutti i nuovi articoli e spero di costruirmi un profilo da ingegnere meccanico molto più appetibile per le aziende del settore.
    Un saluto
    S.